L'eccellenza del terreno di Saint-Emilion

Saint-Emilion

Saint-Emilion
resta incontestabilmente la destinazione principale e preferita dei turisti in vacanza nella regione, amanti di vini eccezionali, eleganti e di ottima qualità.

le village de Saint-Emilion

Questo incantevole villaggio medievale, situato nel cuore del celebre vigneto bordolese denominato la collina dai 1.000 vigneti, è unico nel suo genere grazie alla preponderanza dei suoi terreni viticoli, alla qualità dei suoi vini e alla maestosità della sua architettura e dei suoi monumenti. L'arte, la storia, le vigne, il fascino di una campagna accogliente, dimora di sogni, rendono questo villaggio medievale, classificato come patrimonio mondiale dall’Unesco, un concentrato di meraviglie tutte da scoprire.

Pieno di storia, appollaiato su un promontorio roccioso, Saint-Emilion e il suo vigneto traggono la propria originalità dalla pietra calcarea. Il calcare è onnipresente e offre un terreno eccezionale alla coltivazione delle viti di Saint-Emilion .
Gli uomini si adattano da sempre a queste magnifiche valli senza mai trasformarle, creando, così, un'armoniosa omogeneità di architettura e colori: la luce ocra avvolge e placa gli animi, mentre le pietre cariche di storia ci raccontano un tempo antico, quello della tradizione francese.

Puoi anche ordinare i vini Clos de Sarpe:

Ordina Price list 2017